Tour del quartiere ebraico

€15.00

completa l'ordine e verrai richiamato!

In questo tour esploreremo il quartiere ebraico di Pest per scoprire la storia della sinagoga più grande d'Europa. In più, entreremo in contatto con la vita multiculturale di Budapest, fra street art e locali davvero originali.

Itinerario

All'orario indicato, ci incontreremo nei pressi della Grande Sinagoga di Budapest, dove partiremo alla scoperta della storia del quartiere ebraico di Pest.

Osserveremo dall'esterno il famoso tempio, un edificio di enorme rilevanza storica e la più grande sinagoga d’Europa, di cui scruteremo l'accurato apparato decorativo. Sapete che può ospitare fino a 3.000 persone? Visiteremo il suo bellissimo giardino e conosceremo il monumento dell’Albero della vita, dove ognuna delle sue foglie metalliche porta inciso il nome di una vittima dell'Olocausto: da pelle d'oca!

Raggiungeremo poi la Sinagoga ortodossa di via Kazinczy, completata nel 1913 su progetto degli architetti Löffler in glorioso stile secessionista. Incassata nell’angolo più nascosto di Rumbach utca, troveremo invece la sinagoga costruita dagli ortodossi moderati dello Status Quo, un eccellente esempio d'architettura in stile islamico con elementi di ispirazione moresca.

La nostra passeggiata ci condurrà nei pressi del muro del ghetto, dove parleremo della persecuzione subita dalla comunità ebraica durante la Seconda Guerra Mondiale, quando i nazisti trasformarono il distretto in un luogo di clausura in cui vivevano oppresse più di 70.000 persone.

Durante il tour non soltanto scopriremo la storia degli ebrei a Budapest, ma avremo anche modo di osservare le straordinarie opere di street art che decorano le strade del quartiere e di conoscere la vivace vita dei suoi abitanti al Gozsdu udvar, una frequentatissima galleria con bar e ristoranti.




Categoria budapest

Tag